Focus on

Luca Tommaso Cordoni

È la volta di Luca Tommaso Cordoni.

Parlaci un po’ di te.
Sono Luca Tommaso Cordoni. Studente e amante di fotografia. Sono anche il creatore e l’editore di The World Through Green Eyes e del magazine Rabarbaro.

Perché hai scelto la fotografia analogica?
Non la definirei una scelta, come tutti (o molti almeno) sono cresciuto con la fotografia analogica, le foto che ti fanno da bambino, delle gite, vacanze e vecchi parenti, le ho sempre adorate e le amo tutt’ora. In famiglia abbiamo sempre amato le foto, le abbiamo scattate e viste e riviste migliaia di volte. Per la comunione poi mi fu regalata una piccola Canon Prima BF e fino a poco tempo fa l’ho sempre usata per ogni occasione da ricordare. Poi 10 anni fa su internet lessi di una macchina 120, la “Holga” e da li in poi è stata una passione crescente. Ora ho una grande collezione di macchine analogiche e una buona scorta di pellicole.

Cosa ti piace fotografare?
Quello che mi piace, quello che mi colpisce, non faccio cose preparate o set.

Quali sono le tue macchine fotografiche e che pellicole utilizzi?
Come ho detto ne ho una collezione intera, quelle che uso di più sono Polaroid SX-70, Polaroid autofocus 660, Praktica nova B e Lubitel 166 Universal. Per quanto riguarda le pellicole Kodak Color Plus 200asa, Fujicolor c200. Le 120 della Kodak e Rollei e Impossible per la polaroid.

La fotografia che ti piacerebbe fare.
Quella di natura, ma anche la fotografia di strada di Brassai.

Hai un fotografo preferito?
Brassai, Doisneau. Ma anche giovani fotografi come Laura Taylor e Shelbie Dimond.

Una bella foto deve…
Farti sentire dentro la foto, nel luogo dov’è stata scattata o davanti al soggetto fotografato.

Sito web: flickr.com/mr_carbonmonoxide | mrcarbonmonoxide.carbonmade.com
Email: lucat_cordoni@hotmail.com
 

Alessandro Pancosta

Ho superato già da qualche anno i 30 anni, sono un freelance graphic designer. Dopo 9 anni passati a Torino sono tornato a vivere in Puglia, in provincia di Brindisi, nel mio amato Salento. Mi sono avvicinato alla fotografia circa 6 anni fa, ma da 3 anni scatto prevalentemente in analogico.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.